La modella sexy accusa Higuain: «E’ malato, mi ha chiesto foto osé». Poi le scuse

Si chiama Antonella Fiordelisi, modella e schermitrice salernitana: nelle scorse ore è finita al centro di un polverone social. La ragazza aveva accusato il calciatore Gonzalo Higuain di averle chiesto delle foto osè nel corso di una conversazione privata avvenuta su Instagram.

Tutto è avvenuto su Ask.fm, con la pubblicazione, da parte della Fioredelisi, dello screenshot della conversazione avvenuta con Higuain, nella quale, secondo l’atleta salernitana, il bomber argentino le avrebbe chiesto delle foto del lato b. Subito dopo aver reso pubblica la richiesta dall’attaccante ex Napoli, però, su di lei si è scatenata l’ira di moltissimi utenti che l’hanno accusata di aver sollevato la questione soltanto per attirare l’attenzione e farsi pubblicità.

Lei, forse intimorita dalle parole degli utenti o forse temendo un risvolto giudiziario, ha deciso di chiedere scusa pubblicamente a Higuain, attraverso un lungo post pubblicato sulla sua pagina Facebook.

“Giusto per fare chiarezza – scrive Antonella Fiordelisi su Facebook -. Con Higuain ci siamo sentiti un paio di volte sulla chat di Instagram, e la nostra è stata una conversazione scherzosa e goliardica. Non volevo sicuramente offenderlo, anche perché i malati sono altri e non sicuramente Higuain che con me si è comportato in modo educato e mai inopportuno. Mi scuso con lui, non era sicuramente mia intenzione offenderlo ne’ creare inesistenti gossip: la mia è stata una semplice battuta. Da sportiva volevo aggiungere che ho imparato una lezione da questa esperienza: bisogna stare molto attenti alle parole che si usano sui social, spesso buttate lì in modo scherzoso e bonario”, ha concluso.”