Tragico incidente a Varese: morti tre ragazzi

Un incidente terribile è quello accaduto a Saronno (Varese): quattro ragazzi erano a bordo di un’auto e stavano effettuando un’inversione di marcia quando si sono schiantati contro un camion.

Tre dei giovani, due di 16 anni e uno di 20, hanno perso la vita, il conducente invece è rimasto ferito.

Stando ad una prima ricostruzione, il giovane alla guida dell’auto, avrebbe deciso di effettuare un’inversione di marcia, senza però accorgersi del sopraggiungere del mezzo pesante. L’autista del mezzo, dal canto suo, non è riuscito a frenare in tempo. Sul posto sono intervenuti numerosi mezzi del 118, tra cui due auto mediche, ma per i tre ragazzi non c’è stato nulla da fare.

Sul posto sono arrivati anche gli amici delle vittime, che hanno assistito disperati ai soccorsi e ai rilievi. Il Pm della Procura di Busto Arsizio, Daniela Gentilini, ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, al momento a carico di entrambi i conducenti.

Le tre giovani vittime giocavano nella Robur Saranno: Alessandro, Matteo e Davide, di 16, 15 e 21 anni.

La Robur Saranno ha aperto subito una sottoscrizione per chi volesse aiutare le famiglie. La Robur per Davide era realmente una seconda casa, al centro sportivo era sempre presente durante gli allenamenti e le partite. Alessandro e Matteo invece si erano uniti alla squadra recentemente. I due avevano giocato fino allo scorso anno nella Us Rovellese di Rovello Como, un paese del Comasco che si trova nei pressi del luogo del tragico incidente.