Il virus misterioso che lascia i bambini paralizzati, già 5 i casi

Un virus sta spaventando la popolazione: provoca la paralisi degli arti dei bambini. Fino a oggi ha colpito bimbi sotto i 6 anni e i medici stanno cercando di capire cosa lo abbia provocato.

L’emergenza è scattata e si teme possano susseguirsi altri episodi. I sintomi sono riconducibili a quelli della poliomelite, difficoltà respiratoria e debolezza. Ma all’improvviso, in ospedale, le piccole vittime hanno iniziato a subire la paralisi delle braccia e delle gambe.

Come riporta il TheSun la diffusione ha riguardato diverse città degli Stati Uniti e gli esperti stanno cercando una correlazione tra i casi. La dott.ssa Scott Lindquist, epidemiologa di malattie infettive del Dipartimento della Sanità di Washington, ha dichiarato: «A questo punto, non ci sono prove che indichino una singola fonte di malattia tra questi casi». Si teme che i bambini possano aver contratto una rara condizione che colpisce il sistema nervoso chiamata «mielite flaccida acuta» (AFM l’acronimo).

Questo virus attacca il midollo spinale e può portare a debolezza delle braccia o delle gambe e alla perdita dei riflessi muscolari. L’AFM è collegata a diversi virus e germi, compresi i microrganismi che causano raffreddore, mal di gola e infezioni respiratorie.