Formula 3, pauroso incidente a 276km/h a Macao – Video

Il terribile incidente della 17enne tedesca potrebbe essere stato causato da una bandiera gialla rimasta esposta dopo la ripartenza al GP di Macao. La testimonianza di un pilota: “Non ha avuto modo di reagire sulla frenata di chi gli stava davanti”. La FIA ha aperto un’inchiesta. Sophia è volata a 276 Km/h. Qui la ricostruzione dell’incidente e le immagini dell’altra monoposto coinvolta: quella del giapponese Sho Tsuboi

Un volo e poi uno schianto a 276 Km/h. L’incidente di Sophia Floersch, 17enne pilota tedesca, poteva trasformare in una tragedia il GP di Macao di Formula 3, anche per il coinvolgimento di un altro driver, il giapponese Sho Tsuboi, di un commissario e due fotografi. Sophia dovrà essere operata per una frattura spinale (la cui entità ancora non è chiara), mentre Chan Cha In, il commissario di percorso, ha riportato la frattura di uno zigomo e la compressione della cassa toracica. Per uno dei due fotografi ricoverati, Chan Weng Wang, è stato invece riscontrato un trauma addominale. Ma cosa è successo alla curva Lisboa?