Si tuffa dall’ultimo piano della crociera – Video

Il gesto di un 27enne di Vancouver sarà pure stato spettacolare, però poteva trasformarsi in una vera tragedia. Nick Naydev si trovava a bordo della nave da crociera Symphony of the Seas, della compagnia Royal Caribbean International, quando ha deciso di tuffarsi dall’ultimo ponte, l’11esimo. L’altezza era vertiginosa, ma nonostante questo il ragazzo, tra le risa e le incitazioni degli amici che nel frattempo lo riprendevano con il cellulare, ha deciso di saltare. E non finisce qui: alla ricerca di like, posta il video su Instagram.

A questo punto la compagnia della nave da crociera ha preso una decisione drastica: bandirlo per sempre. Nick non potrà più salire su una nave della Royal Caribbean International. E con lui anche i suoi amici. In merito all’accaduto, un portavoce della compagnia ha dichiarato: “È stato un comportamento stupido e spericolato, lui e suoi amici non saliranno più su una nostra nave e stiamo valutando anche un’azione legale”. L’azienda è ovviamente scossa per quanto è successo. Un gioco questo che si sarebbe potuto trasformare in tragedia. Da qui la decisione di bandirlo per sempre.

Durante un’intervista, il ragazzo si è giustificato. La sera prima aveva alzato un po’ troppo il gomito e per scherzo, senza avere la reale percezione per quello che stava facendo, si è tuffato. “Mi fa molto male la schiena – ha detto – riesco a stento a camminare e dormire per il dolore. Volevo solo girare un video che potesse diventare virale”.

Dopo l’accaduto, la compagnia lo ha fatto subito scendere dalla nave e il 27enne è dovuto tornare a casa a sue spese. Siamo sicuri che questa bravata se la ricorderà per molto tempo.

Visualizza questo post su Instagram

Full send. (Check out my channel, link in bio)

Un post condiviso da Nick Naydev (@naydev91) in data:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

12 − 6 =