Coronavirus – Prima deputata in Parlamento con la mascherina

E’ arrivato il momento di indossare la mascherina, per proteggere se stessi e gli altri“, ha detto ai cronisti in Transatlantico a Montecitorio la sua scelta di indossare anche alla Camera la mascherina protettiva. “Ora – spiega Baldini, che è un medico – è il momento di metterci tutti un piccolo impegno: dobbiamo lavarci le mani spesso, usare la mascherina e magari anche degli occhiali per proteggere gli occhi da chi sputacchia. Io non chiedo nulla a nessuno. Chi vuol mettersi la mascherina la metta, aggiunge, rispondendo “che ansia posso creare?” a chi le chiede se non tema che la sua scelta possa creare ansia.

Oggi Maria Teresa Baldini (Fdi) è entrata nell’Aula della Camera, dove era in corso la discussione generale sul dl intercettazioni indossando una mascherina protettiva. La deputata ha attraversato il Transatlantico e, entrata nell’Emiciclo, ha preso posto al suo banco da dove segue i lavori dell’Assemblea.

Poco dopo, il vicepresidente Ettore Rosato ha chiesto a Baldini di raggiungerla al banco della presidenza: i due hanno parlato per qualche minuto, dopodichè la deputata è tornata al suo posto, sempre con la mascherina protettiva addosso.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp