Coronavirus – Secondo giornalista Rai contagiato

Dopo il primo caso confermato qualche giorno fa, un nuovo caso di Coronavirus si insedia in Rai. Si tratta di un giornalista che era stato in una delle zone gialle.

A comunicarlo è stata l’azienda di viale Mazzini, che ha specificato che “il collaboratore era stato in trasferta in zona gialla e, dal termine della trasferta, 15 giorni fa, non ha avuto accesso ai presidi aziendali. Il collaboratore è risultato negativo al primo tampone, positivo al secondo ed è in attesa di ulteriori accertamenti”, conclude la nota.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp