Milano – Donna positiva al Coronavirus fugge dall’ospedale e torna in Moldavia

Una donna moldava di 48 anni era ricovera in un ospedale di Milano in quanto positiva al Coronavirus: la paziente si era rivolta la prima volta al medico il 28 febbraio scorso poichè aveva 39 di febbre. Era stata quindi ricoverata, ma poi è fuggita dall’ospedale rientrando in patria.

Ora c’è il primo caso di contagio in Moldavia. Il ministro della Sanità moldavo, Viorica Dumbraveanu ha dichiarato: “Ha agito in modo irresponsabile”.

La 48enne è ora in gravi condizioni.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp