“Alle Isole Eolie mai tanti turisti”. Spintoni per salire in barca poi si balla nelle ville

Le Isole Eolie scoppiano di turisti, assembramenti e movida che rischia di far esplodere tanti casi di contagi. Nei giorni in cui i contagi sfiorano quota mille, le isole più glamour del Tirreno sono prese d’assalto, migliaia di presenze che ad agosto hanno superato le più rosee previsioni degli albergatori, dei proprietari di case e di ogni sottoscala in qualche modo paragonabile a un’abitazione.

Intanto nei giorni scorsi i carabinieri hanno scovato in alcune villette delle Isole alcuni party, infatti la chiusura delle discoteche da parte del governo pare non abbia sortito nessun effetto. Fatta la legge trovato l’inganno.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp