1.4 C
Rome
martedì, Maggio 17, 2022

Addio alla star della TV britannica, aveva solo 29 anni

- Pubblicità -

Lutto nel mondo della televisione: Chelsie Whibley, star della tv britannica, è morta all’età di 29 anni, a dare l’annuncio è stato il marito.

La ragazza stava combattendo contro una malattia genetica, la fibrosi cistica: sabato è stata portata d’urgenza in ospedale ed è lì che per lei non c’è stato scampo.

La fibrosi cistica ad oggi non ha una cura e riduce l’aspettativa di vita per i malati. Chelsie in precedenza aveva rivelato che i medici le avevano detto che sarebbe vissuta fino all’età di 16 anni. Dopo aver sfidato le probabilità, l’attrice ha detto che i suoi polmoni erano diventati così gravemente sfregiati dalla condizione che funzionavano solo al 25% e stava assumendo 60 pillole al giorno per combattere l’infezione. L’attrice ha condiviso i suoi progressi sul vlog di YouTube, My CF Life, dove ha condiviso aggiornamenti sulla convivenza con la malattia.

Articoli Correlati

- Pubblicità -

Ultimi articoli