1.4 C
Rome
martedì, Maggio 17, 2022

Schiaffo di Will Smith: la notizia è arrivata poco fa

- Pubblicità -

Venerdì 8 aprile si terrà la riunione in cui sarà esaminato il caso dello schiaffo a Chris Rock durante la diretta degli Oscar: verranno discusse le possibili sanzioni all’attore.

La riunione è stata anticipata dal momento che, come afferma il presidente dell’Academy, “è nell’interesse di tutti che il caso sia affrontato tempestivamente”.

“La data del 18 aprile era stata fissata in conformità con la legge della California e i nostri standard di condotta perché il nostro programma prevedeva la possibile sospensione o espulsione del signor Smith” scrive il presidente nella lettera, come riporta l’Independent e aggiunge “Ci è stato richiesto di fornire al signor Smith un preavviso 15 giorni prima della riunione del consiglio in cui tale azione avrebbe potuto essere intrapresa, e anche dargli l’opportunità di fornire al consiglio una dichiarazione scritta almeno cinque giorni prima della riunione”. Cinque giorni dopo lo schiaffo, però Will Smith ha inviato le dimissioni ufficiali all’Academy accettate dal presidente che ha però specificato: “Continueremo ad andare avanti con i nostri procedimenti disciplinari contro il signor Smith per violazioni degli standard di condotta dell’Academy”.

Articoli Correlati

- Pubblicità -

Ultimi articoli